Propedeutica al cavallo

 

La propedeutica all’equitazione è fondamentale, in quanto è l’unico sport dove il bambino si relaziona ad un altro essere vivente con cui è chiamato a costruire un rapporto e per farlo c’è bisogno di improntare un discorso educativo con il piccolo, ancor prima di approcciare alle conoscenze delle regole,  necessarie in qualunque disciplina. Preoccuparsi di far capire al bambino con cosa si troverà a rapportarsi e l’importanza di prendersi cura di quella creatura che diventerà il suo migliore amico.

La relazione con un cavallo è sempre e in ogni caso formativa.

E non esiste miglior modo per insegnare qualcosa ad un bambino se non attraverso il gioco, facendo leva sulla loro innata curiosità. La propedeutica offre un mezzo di sicuro per avvicinarsi a queste meravigliose creature che accompagnano da sempre l’uomo nelle sue passeggiate, facendo scoprire ai più piccoli un luogo in cui sentirsi al sicuro. Scoprire la diversità e riconoscersi in essa, aumentare l’autostima e comprendere il gioco di squadra.  L’equitazione è uno sport adatto solo a chi ha compiuto già 10 anni. Ma prima di allora esiste tutto un mondo da scoprire con e sui cavalli. L’amore per essi, sempre e comunque ricambiato, saprà prepararli meglio a dei corsi veri e propri e alla vita stessa, con mezzi offerti dal loro compagno di giochi che non dimenticheranno mai più.

Facciamo divertire i nostri bambini insegnando loro il rispetto e l’amore verso il prossimo. Nessuno più di un cavallo si appresta a svolgere questo compito.

DESTINATO AI BAMBINI DAI DUE ANNI IN SU.


Archivi